Associazioni in rete per la riscoperta e la valorizzazione della Regina Viarum

Aderisci e partecipa: costruiamo insieme
un nuovo percorso della conoscenza

 

Aderisci Partecipa

Chi siamo

Lo scopo principale della Rete Associazioni sull’Appia Antica “RaAA” è quello di promuovere attività culturali, artistiche, ricreative, contribuendo in tal modo alla crescita culturale dei propri soci e a una completa formazione umana e sociale, con particolare riguardo al recupero, alla valorizzazione ed alla divulgazione in ambiti nazionali ed internazionali del percorso della Appia Antica, attraverso la cooperazione di tutte le associazioni culturali che hanno sede legale nei comuni attraversati dalla via consolare.

Leggi lo statuto

Attività

La “RaAA” ha per oggetto le seguenti attività, che dovranno essere attuate localmente dalle associazioni aderenti alla Rete. La “RaAA” potrà attivarsi direttamente solo nei territori e nelle città in cui non sono presenti partner associativi. La “RaAA” ha comunque il compito di supervisionare le iniziative promosse ed è titolare del “marchio”, che potrà essere utilizzato solo previa autorizzazione del Comitato di Gestione della Rete stessa.

Attività culturali

Promuovere e gestire mostre, eventi culturali, convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documentari, concerti, lezioni, confronti con le istituzioni, progetti e partnership internazionali. Istituire e gestire centri di documentazione, archivi e banche-dati. Pubblicare collane editoriali, atti di convegni, seminari o di studi e ricerche compiuti.

Attività di formazione

Organizzare e gestire corsi di aggiornamento teorico-pratici nel settore dei beni culturali rivolti a studenti, stagisti; corsi di specializzazione e formazione nell’ambito delle discipline scientifiche, storiche, artistiche e conservative; laboratori di conservazione e diagnostica dei beni culturali. Organizzazione di seminari e di visite guidate per la divulgazione della cultura e delle attività svolte dall’Associazione.

Attività di servizio

Fornire servizi e attività relativi alla diagnostica, alla conservazione, al restauro e alla valorizzazione dei beni culturali. Incentivare la sperimentazione, la ricerca e l’innovazione tecnologica nel campo della chimica, fisica, meccanica-strutturale e informatica, finalizzata alla diagnostica, al restauro e alla tutela dei beni culturali.

Ambito territoriale

Le attività, così come le associazioni culturali che possono aderire alla “RaAA”, sono vincolate dall’unica prerogativa di avere sede legale in uno dei seguenti comuni italiani:

Roma, Ciampino, Santa Maria delle Mole, Marino, Castel Gandolfo, Albano Laziale, Nemi, Ariccia, Genzano di Roma, Cisterna di Latina, Terracina, Fondi, Itri, Formia, Mamurrano, Scauri, Minturno, Baia Domizia, Mondragone, Brezza, Capua, Santa Maria Capua Vetere, Caserta, Maddaloni, Messercola, San Felice a Cancello, Arpaia, Montesarchio, Benevento, Apice, Mirabella Eclano, Frigento, Guardia Lombardi, Bisaccia, Lacedonia, Rocchetta Sant’Antonio, Melfi, Rapolla, Venosa, Palazzo San Gervasio, Genzano di Lucania, Gravina in Puglia, Altamura, Castellaneta, Palagiano, Taranto, San Giorgio Ionico, Carosino, Oria, Francavilla Fontana, Latiano, Mesagne, Brindisi.

L’elenco dei comuni può essere ampliato, se si comprova l’attraversamento del tragitto ufficiale nei limiti dei propri confini comunali.